La versione di Cosimo

Il 15 di giugno del 1767 Cosimo Piovasco di Rondò decise, a causa un disgustoso piatto di lumache, di salire su un albero. Non scenderà mai più, ma imparerà a vedere prima la nativa Ombrosa, poi il mondo, da una prospettiva diversa.

Già nel 1957, quando scrisse Il Barone Rampante, Italo Calvino invitava ad abbandonare i luoghi comuni e osservare le cose da un punto di vista diverso dal solito. Già da allora aveva capito che nella sua “Ombrosa”, così simile a Sanremo e al Ponente Ligure, occorreva vedere le cose da un punto di vista diverso, non ragionare soltanto secondo le logiche del profitto, ma soprattutto su quelle del delicato equilibrio tra attività umane e natura che è proprio di questa terra.

Da allora sono passati 50 anni e l’invito di Calvino sembra l’abbiano colto in pochi. Anzi, sono pian piano diminuiti gli alberi e oggi al posto di pini, castagni, abeti, olmi, gelsi, è più facile trovare plinti, pilastri e tralicci.

Molti sono anche i piatti di lumache che ci tocca ingoiare: le nostre colline sono devastate dalla mancanza di un piano regolatore edilizio, sulle coste si aggirano come pericolosi avvoltoi gli architetti dei porti turistici, la floricoltura e il turismo dopo aver modificato profondamente il territorio subiscono una crisi sempre più grave. 

Ma noi vogliamo provarci lo stesso. Questo blog è dedicato a chi vuole vedere le cose da un punto di vista diverso. Servirà a fare sentire la voce di chi la pensa in un altro modo, non necessariamente in disaccordo, ma tanto da far sollevare un confronto tra chi ama la propria terra e chi ad essa preferisce i propri interessi, oppure, nei casi peggiori, a smascherare chi dietro il bene collettivo nasconde il proprio tornaconto.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Cronache del Sol Ponente, Letture

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...